com­pro oro:
Vale­rio Sal­ta­ri

Reviewed by:
Rating:
5
On 15 mar­zo 2018
Last modi­fied:23 mag­gio 2018

Summary:

Com­pro oro fino a… Quan­te vol­te ti è capi­ta­to di vede­re que­sta pub­bli­ci­tà? Die­tro que­ste poche paro­le si nascon­de in real­tà una tec­ni­ca pub­bli­ci­ta­ria mol­to poten­te ma anche mol­to “fumo­sa”. Oro fino infat­ti è una paro­la che lascia spa­zio a mol­te “inter­pre­ta­zio­ni”. Sco­pri qua­li…

Compro oro fino a 50€!”, “Oro fino al grammo a 99€!”

Per le stra­de del­le nostre cit­tà, ma anche sul web, que­sti annun­ci sen­sa­zio­na­li sull’oro fino sono all’ordine del gior­no. E il bel­lo è che…funzionano!

Se, infat­ti, un poten­zia­le clien­te sta pen­san­do di ven­de­re oro in pro­prio pos­ses­so, que­sti car­tel­li affis­si fuo­ri dai Com­pro Oro, dal­le gio­iel­le­rie, nei cen­tri com­mer­cia­li (ma anche onli­ne), sono pen­sa­ti pro­prio per atti­ra­re la sua atten­zio­ne. Del resto, davan­ti a un’offerta di oro al gram­mo così alta, chi non entre­reb­be in nego­zio a chie­de­re mag­gio­ri infor­ma­zio­ni?

Gli annunci sull’oro fino a prezzi eccezionali

La tec­ni­ca pub­bli­ci­ta­ria appe­na descrit­ta è così poten­te che vie­ne usa­ta spes­sis­si­mo nel mon­do dei Com­pro Oro.

Ecco una velo­ce car­rel­la­ta degli spa­zi nei qua­li è pos­si­bi­le vede­re que­ste pro­mo­zio­ni per l’acquisto dell’oro fino:

Cartellone compro oro fino fuori da un negozio Fuo­ri dai nego­zi
compro oro fino fuori in un sito web Sui siti web dei com­pro oro
compro oro fino fuori in una pubblicità su google Nel­le pub­bli­ci­tà a paga­men­to su goo­gle
compro oro fino fuori in una pubblicità su un volantino Nei volan­ti­ni pub­bli­ci­ta­ri

Ma perché questa tecnica è così usata e, soprattutto, efficace?

E’ una stra­te­gia che fa leva sul­la curio­si­tà e sul­la per­ce­zio­ne dell’affare.

  • è dif­fu­sis­si­ma: pub­bli­ci­tà così comu­ni fan­no cre­de­re che prez­zi così alti per l’oro al gram­mo sia­no la nor­ma­li­tà, abbas­san­do il sen­so cri­ti­co del clien­te e met­ten­do, addi­rit­tu­ra, in cat­ti­va luce chi inve­ce ripor­ta il prez­zo rea­le dell’oro, che è più bas­so;
  • sti­mo­la la curio­si­tà: i car­tel­lo­ni e gli annun­ci onli­ne sono appa­ri­scen­ti, con il testo a carat­te­ri cubi­ta­li; l’invito ad entra­re in nego­zio o a man­da­re una mail è mol­to for­te; l’assen­za di infor­ma­zio­ni sup­ple­men­ta­ri fa nasce­re nel clien­te il desi­de­rio di sape­re di più;
  • si cre­de nell’affare: prez­zi così van­tag­gio­si per un gram­mo di oro fino, sono fat­ti per far viag­gia­re facil­men­te la fan­ta­sia: il clien­te fa due cal­co­li velo­ci e imma­gi­na che, per quel brac­cia­let­to in oro che non usa, avreb­be un gua­da­gno dav­ve­ro mol­to alto.
cartellone pubblicitario compro oro
Non c’è che dire… una pub­bli­ci­tà cosi appa­ri­scen­te atti­ra senz’altro l’attenzione dei pas­san­ti

Il problema dei “Compro Oro Fino a…”

Se que­sta tec­ni­ca fun­zio­na così bene e por­ta un gran nume­ro di clien­ti a entra­re nel Com­pro Oro per ven­de­re gio­iel­li, allo­ra, per­ché Oro­Li­ve non la uti­liz­za?

PERCHÉ NON VUOL DIRE NULLA!!!

Com­pro oro fino a 50€” è una fra­se sen­za sen­so!
Pos­sia­mo pro­va­re a inter­pre­tar­la in due modi diver­si, ma per entram­bi l’esito per il clien­te non sarà mai posi­ti­vo.

Interpretazione n.1:

Quan­do si par­la di oro fino spes­so ci si rife­ri­sce all’oro puro: oro fino e oro puro infat­ti sono sino­ni­mi, e si rife­ri­sco­no all’oro 24 cara­ti (o oro 999).

I pro­ble­mi però sono due:
1) i gio­iel­li oro fino non esi­sto­no: l’oro fino, infat­ti, non essen­do in lega con altri metal­li, è trop­po mal­lea­bi­le per dive­ni­re un gio­iel­lo, che non man­ter­reb­be la sua for­ma per sem­pre.
Al clien­te incu­rio­si­to da que­ste pub­bli­ci­tà si pro­spet­ta, quin­di, il seguen­te sce­na­rio, entra­to in nego­zio:

mi spia­ce, signo­re, ma il car­tel­lo par­la di oro puro, men­tre il suo gio­iel­lo è in oro 18kt, quin­di vale mol­to di meno di quel che cre­de”.

2) gli ogget­ti in oro fino sono prin­ci­pal­men­te i lin­got­ti, il cosid­det­to oro da inve­sti­men­to. Che però, essen­do tale, non può esse­re acqui­sta­to dai Com­pro Oro, per leg­ge.

Interpretazione n.2:

Scri­ven­do “Com­pro Oro Fino a” si inten­de il valo­re mas­si­mo del­la valu­ta­zio­ne (“fino a TOT €).

Gio­iel­li con dia­man­ti, pie­tre pre­zio­se o fir­ma­ti, e tut­ti quei gio­iel­li che in gene­ra­le sono desti­na­ti alla riven­di­ta infat­ti, pos­so­no ave­re una valu­ta­zio­ne mol­to più alta del sem­pli­ce prez­zo dell’oro che li com­po­ne (per­ché? Leg­gi qui).

A mio modo di vede­re, anche in que­sto caso però, non è una tec­ni­ca mol­to orto­dos­sa, per due moti­vi:
1) il Com­pro Oro dovreb­be pub­bli­ciz­za­re il prez­zo MINIMO cui acqui­sta l’oro, non il MASSIMO: il prez­zo mas­si­mo, infat­ti, non esi­ste sul mer­ca­to poi­chè sog­get­ti­vo, e dipen­de da mol­ti fat­to­ri diver­si che dipen­do­no dal sin­go­lo gio­iel­lo (in base al valo­re del­le pie­tre pre­zio­se, del­la fir­ma, del­la moda, del­lo sta­to di con­ser­va­zio­ne…).
2) entran­do in un Com­pro Oro, il clien­te deve ave­re la sti­ma esat­ta del­la ven­di­ta dell’oro: il prez­zo MINIMO che deve cono­sce­re il clien­te è quel­lo rife­ri­to al tipo di oro che pos­sie­de, soprat­tut­to se con­si­de­ria­mo che la mag­gior par­te è oro sem­pli­ce da fon­de­re, non a quel­lo ipo­te­ti­co di gio­iel­li fir­ma­ti o con dia­man­ti.

Voglio fare un esem­pio per chia­ri­re meglio il con­cet­to.

anello pagato 352€ al grammo
anel­lo paga­to 352€ al gram­mo

Qual­che gior­no fa abbia­mo acqui­sta­to un anel­lo da 7,60 gram­mi con un dia­man­te pagan­do­lo 2680€, cosa dovrei pub­bli­ciz­za­re allo­ra, Com­pro oro fino a 352€/gr? Assur­do non cre­di?

Oro Fino, Roma e le pubblicità: per concludere

Le gio­iel­le­rie e i Com­pro Oro a Roma (e non solo) cer­ca­no ogni gior­no la stra­te­gia miglio­re per atti­ra­re nel­le pro­prie sedi i clien­ti che desi­de­ra­no ven­de­re oro fino o sem­pli­ce in loro pos­ses­so. Un clien­te dovreb­be ave­re solo il pen­sie­ro del gua­da­gno, non anche quel­lo di cono­sce­re tut­te le clau­so­le del­le pub­bli­ci­tà.
Per­ché il tem­po è dena­ro, ma la fidu­cia di un clien­te trat­ta­to cor­ret­ta­men­te è impa­ga­bi­le.

Vuoi sape­re come lavo­ria­mo noi di Oro­li­ve? Sco­pri il meto­do Oro­li­ve e con­tat­ta­ci per una valu­ta­zio­ne.

Com­pro oro fino a… Quan­te vol­te ti è capi­ta­to di vede­re que­sta pub­bli­ci­tà? Die­tro que­ste poche paro­le si nascon­de in real­tà una tec­ni­ca pub­bli­ci­ta­ria mol­to poten­te ma anche mol­to “fumo­sa”. Oro fino infat­ti è una paro­la che lascia spa­zio a mol­te “inter­pre­ta­zio­ni”. Sco­pri qua­li…