ven­di­ta dell’oro:
Vale­rio Sal­ta­ri

Reviewed by:
Rating:
5
On 29 ago­sto 2016
Last modi­fied:23 mag­gio 2018

Summary:

In que­sto arti­co­lo ti spie­go bre­ve­men­te la pro­ce­du­ra di acqui­sto dell’oro da par­te di Oro­li­ve.
La pro­ce­du­ra di acqui­sto pres­so il com­pro oro Oro­li­ve è stu­dia­ta nei mini­mi det­ta­gli per met­te­re a pro­prio agio il clien­te e per offrir­gli una tran­sa­zio­ne chia­ra e tra­spa­ren­te.

Metodo Orolive® — Le 5 fasi della vendita dell’oro da Orolive..

Ven­de­re dell’oro, spe­cial­men­te se è la pri­ma vol­ta, è sem­pre un pro­ce­di­men­to deli­ca­to. Sono mol­te infat­ti le doman­de che le gen­te si pone, spe­cial­men­te se è la pri­ma vol­ta che lo fa.

La pro­ce­du­ra di acqui­sto pres­so il com­pro oro Oro­li­ve, deno­mi­na­ta Meto­do Oro­li­ve®, è stu­dia­ta nei mini­mi det­ta­gli per met­te­re a pro­prio agio il clien­te e per offrir­gli una tran­sa­zio­ne chia­ra e tra­spa­ren­te.

Sono mol­ti i nego­zian­ti che non for­ni­sco­no alcu­na spie­ga­zio­ne al clien­te, con­trol­la­no sem­pli­ce­men­te il metal­lo; dopo­di­ché dico­no il prez­zo di acqui­sto, lascian­do il clien­te con mol­ti dub­bi:

-avrò fat­to la cosa giu­sta?
-era real­men­te la valu­ta­zio­ne miglio­re che avrei potu­to tro­va­re?

Da Oro­li­ve tut­to que­sto non suc­ce­de, il clien­te vie­ne fat­to par­te­ci­pe di tut­to il pro­ce­di­men­to neces­sa­rio a sta­bi­li­re il prez­zo fina­le dei pro­pri pre­zio­si.

La tran­sa­zio­ne di ven­di­ta pre­ve­de 5 fasi:

Fase 1:  Peso e primo controllo

Per pri­ma cosa con­trol­lia­mo il peso del metal­lo del clien­te.

La nostra bilan­cia è posi­zio­na­ta a vista, è elet­tri­ca e cer­ti­fi­ca­ta dal­la

Bilancia a vista per la massima trasparenza
Bilan­cia a vista per la mas­si­ma tra­spa­ren­za

came­ra di com­mer­cio. Ha il dop­pio display  in modo che anche il clien­te può vede­re e sopra­tut­to ACCERTARSI del peso.

NON usia­mo le bilan­ce con i peset­ti che sono mol­to poco chia­re (e non aggiun­go altro…).

Una vol­ta pesa­to il metal­lo, lo sot­to­po­nia­mo ad un pri­mo con­trol­lo sola­men­te visi­vo, median­te l’utilizzo di una len­te. In que­sta fase non uti­liz­zia­mo né pie­tre, né aci­di. In que­sto modo leg­gia­mo all’interno degli ogget­ti tut­ti i mar­chi ripor­ta­ti, com­pre­so quel­lo del­la cara­tu­ra ‚che comun­que poi va accer­ta­ta con altri stru­men­ti.

Fase 2: Valutazione

Una vol­ta ter­mi­na­to il con­trol­lo e sta­bi­li­ta la cara­tu­ra degli ogget­ti, si pas­sa alla valu­ta­zio­ne eco­no­mi­ca, il nostro pun­to di for­za e sopra­tut­to  la carat­te­ri­sti­ca che più ci distin­gue dai nor­ma­li com­pro oro.

Entran­do pres­so il nostro nego­zio di via accia­io­li 4, la pri­ma cosa che si

Valutazione oro usato in tempo reale
In quan­ti com­pro oro l’avete vista?

nota è un moni­tor con una serie di nume­ri che cam­bia­no con­ti­nua­men­te.

Que­sti valo­ri non sono altro che le quo­ta­zio­ni dell’oro in tem­po rea­le in diret­ta dal­la bor­sa di Lon­dra.

La quo­ta­zio­ne dell’oro varia costan­te­men­te, ed in que­sto modo riu­scia­mo ad offri­re una valu­ta­zio­ne sem­pre aggior­na­ta.

Il fat­to poi che il clien­te la può vede­re, oltre che a garan­ti­re la tra­spa­ren­za dell’operazione, lo met­te al ripa­ro da tut­ta una serie di “truc­chet­ti” che alcu­ni nego­zian­ti usa­no per ingan­nar­li ( hai pre­sen­te i com­pro oro che pro­met­to­no di acqui­sta­re l’oro a cifre ele­va­tis­si­me? ne par­lo qui).

Orolive è il primo e probabilmente unico compro oro a Roma ad offrire questa trasparenza.

La valu­ta­zio­ne vera e pro­pria vie­ne effet­tua­ta in que­sto modo:

Pren­dia­mo la quo­ta­zio­ne di bor­sa dell’oro in base alla cara­tu­ra dei vostri ogget­ti che abbia­mo appu­ra­to nel con­trol­lo pre­li­mi­na­re, soli­ta­men­te si trat­ta di oro 18kt.

Appli­chia­mo una pic­co­la trat­te­nu­ta rispet­to alla quo­ta­zio­ne di bor­sa.

IMPORTANTE: La trat­te­nu­ta (aggio o com­mis­sio­ne) la appli­ca­no giu­sta­men­te TUTTI i com­pro oro, è il loro gua­da­gno.

Quan­do si leg­ge su un sito “Com­pro oro a XXX €/gr” quel valo­re non è altro che il prez­zo di acqui­sto dell’oro già decur­ta­to del­la sua com­mis­sio­ne.

L’unica dif­fe­ren­za tra Oro­li­ve ed il resto del­la con­cor­ren­za,  è che men­tre loro NON ti dico­no quant’è la quo­ta­zio­ne di bor­sa e la loro com­mis­sio­ne (come se fos­se una cosa di cui ver­go­gnar­si), noi inve­ce rite­nia­mo che NON ci sia nien­te di male e pre­fe­ria­mo mostra­re al clien­te tut­ta l’operazione.

Se fatto con onestà, non c’è niente di male a far vedere la commissione del negozio, anzi è segno di vera trasparenza.

La com­mis­sio­ne ovvia­men­te NON è fis­sa per tut­ti, ma VARIA LEGGERMENTE in base alla quan­ti­tà di oro che una per­so­na por­ta. E’ natu­ra­le, avvie­ne in tut­ti i tipi di tran­sa­zio­ni eco­no­mi­che.

Pen­sa ad esem­pio quan­do vai dal fio­ra­io: chie­den­do 100 rose ti ver­rà fat­to un prez­zo più con­ve­nien­te rispet­to  a quel­lo per una sin­go­la rosa.  Il prin­ci­pio di fon­do è il mede­si­mo.

Una vol­ta appli­ca­ta la com­mis­sio­ne, si ottie­ne il prez­zo di acqui­sto NETTO al gram­mo. Mol­ti­pli­can­do­lo per la quan­ti­tà di metal­lo por­ta­to, si ottie­ne il prez­zo di acqui­sto fina­le.

Come fare per cono­sce­re la com­mis­sio­ne appli­ca­ta?

Basta veni­re in sede a via accia­io­li 4, pote­te tele­fo­na­re ai nostri nume­ri di tele­fo­no: 06.97605233 — 324.5328159, oppu­re con­tat­ta­te­ci tra­mi­te wha­tsapp o tra­mi­te email a info@orolive.it, ricon­dan­do di spe­ci­fi­ca­re la quan­ti­tà di oro che desi­de­ra­te ven­de­re.

Rica­pi­to­lan­do: mostria­mo la quo­ta­zio­ne di bor­sa, a secon­da del­la quan­ti­tà di metal­lo por­ta­to appli­chia­mo una pic­co­la com­mis­sio­ne, mol­ti­pli­chia­mo il valo­re otte­nu­to per il peso dell’oro. Il risul­ta­to è la valu­ta­zio­ne.

Se il clien­te è sod­di­sfat­to dell’offerta fat­ta,  si pas­sa alla fase del con­trol­lo vero e pro­prio del metal­lo.

Fase 3: Controllo approfondito dell’oro.

Que­sto con­trol­lo è più appro­fon­di­to rispet­to a quel­lo ini­zia­le e ser­ve per accer­tar­si che tut­to il metal­lo por­ta­to sia effet­ti­va­men­te oro e del­la cara­tu­ra sti­ma­ta in pre­ce­den­za.

Per effet­tuar­lo usia­mo degli aci­di spe­ci­fi­ci e altri stru­men­ti.  Que­sta fase può dura­re qual­che minu­to a secon­da del­la quan­ti­tà di oro, ma soli­ta­men­te è piut­to­sto rapi­da.

Una vol­ta con­trol­la­to il metal­lo si pas­sa all’ultima fase.

Fase 4: Compilazione documento di acquisto

NOTA BENE: Con l’entrata in vigo­re del decre­to legi­sla­ti­vo 92 del 05/07/2017 la pro­ce­du­ra di com­pi­la­zio­ne e ven­di­ta è leg­ger­men­te cam­bia­ta (ed è un po’ più len­ta da ese­gui­re). Noi Oro­li­ve comun­que ci sia­mo subi­to dota­ti di un sofi­sti­ca­to soft­ware gestio­na­le che ci per­met­te di adem­pie­re a tut­ti gli obbli­ghi di leg­ge in manie­ra mol­to più velo­ce e SICURA (per voi) rispet­to a chi scri­ve tut­to a mano. Le modi­fi­che di cui par­lia­mo pote­te leg­ger­le qui.

Anche que­sta è una fase mol­to deli­ca­ta, anzi per alcu­ni aspet­ti for­se è anche quel­la più impor­tan­te. Ne par­lo appro­fon­di­ta­men­te nel mio blog Valutazione-oro.com.

Foglio di acquisto Orolive
Foglio di acqui­sto Oro­li­ve

Pri­ma di pro­ce­de­re al paga­men­to, la leg­ge impo­ne di regi­stra­re le gene­ra­li­tà del ven­di­to­re e di fare una descri­zio­ne dei gio­iel­li ven­du­ti.

Que­sto è mol­to impor­tan­te per pre­ve­ni­re il più pos­si­bi­le la ven­di­ta di oro di ille­ci­ta pro­ve­nien­za.

Il com­pro oro Oro­li­ve acqui­si­sce e con­ser­va le gene­ra­li­tà del clien­te nel mas­si­mo rispet­to del­la nor­ma­ti­ve sul­la pri­va­cy.

Una vol­ta sta­bi­li­to il prez­zo,  vie­ne redat­to un modu­lo di acqui­sto mol­to det­ta­glia­to in cui, oltre alle gene­ra­li­tà del ven­di­to­re, vie­ne ripor­ta­to una descri­zio­ne dei beni ven­du­ti, il peso degli ogget­ti ed il prez­zo pat­tui­to.

Una copia fir­ma­ta di que­sto modu­lo vie­ne rila­scia­ta al clien­te come rice­vu­ta di ven­di­ta.

Anche se per leg­ge un com­pro oro NON è tenu­to a rila­scia­re una copia del docu­men­to di acqui­sto, noi di Oro­li­ve rite­nia­mo NECESSARIO rila­scia­re al clien­te una copia per ogni acqui­sto fat­to.

Mol­to spes­so in pas­sa­to si è let­to sui gior­na­li di alcu­ni nego­zian­ti diso­ne­sti che uti­liz­za­va­no i docu­men­ti dei loro clien­ti per regi­stra­re oro acqui­sta­to in nero (e di dub­bia pro­ve­nien­za). Imma­gi­na quan­ti pro­ble­mi pena­li han­no cor­so que­sti pove­ret­ti.

Tut­te que­ste noti­zie non han­no fat­to altro che get­ta­re anco­ra più ombre sul mon­do dei com­pro oro.

Rice­ve­re (e con­ser­va­re) una rice­vu­ta del­la ven­di­ta effet­tua­ta è segno di serie­tà e tra­spa­ren­za da par­te del nego­zian­te, e garan­ti­sce il clien­te sul­la bon­tà dell’intera ope­ra­zio­ne, inol­tre loi met­te al sicu­ro­da tut­ta una serie di pos­si­bi­li rischi in cui potreb­be incap­pa­re non rice­ven­do­la.

Fase 5: Pagamento

Sia­mo arri­va­ti alla fine!

L’oro è sta­to con­trol­la­to e valu­ta­to, i modu­li sono sta­ti fir­ma­ti… non resta che paga­re!

Per leg­ge è pos­si­bi­le far­lo in con­tan­ti fino a 2999,99€ 499,99€ (dal 05/07/2017 N.d.O.), per cifre supe­rio­ri si devo­no usa­re stru­men­ti di paga­men­to trac­cia­bi­li come asse­gno o boni­fi­co ban­ca­rio.

separatoreQue­ste sono le 5 fasi con cui com­pria­mo l’oro qui da Oro­li­ve.
Come sem­pre se hai dub­bi o doman­de, se vuoi rice­ve­re un chia­ri­men­to o una valu­ta­zio­ne, puoi far­lo nei seguen­ti modi:

-Con­tat­tar­ci tele­fo­ni­ca­men­te allo 06.97605233 oppu­re al 324.5328159 (anche wha­tsapp)
-venir­ci a tro­va­re in sede a Roma in Via Accia­io­li 4
-man­dar­ci una mail a: info@orolive.it oppu­re uti­liz­zan­do il modu­lo sot­to­stan­te.

Contattaci per Informazioni


Tipi di file accet­ta­ti: doc,docx,pdf,txt,gif,jpg,jpeg,png
Dimen­sio­ne mas­si­ma: 7mb
Pri­va­cy e Trat­ta­men­to Dati Per­so­na­li
In que­sto arti­co­lo ti spie­go bre­ve­men­te la pro­ce­du­ra di acqui­sto dell’oro da par­te di Oro­li­ve. La pro­ce­du­ra di acqui­sto pres­so il com­pro oro Oro­li­ve è stu­dia­ta nei mini­mi det­ta­gli per met­te­re a pro­prio agio il clien­te e per offrir­gli una tran­sa­zio­ne chia­ra e tra­spa­ren­te.