Cosa ha fat­to con­cre­ta­men­te il com­pro oro Oro­li­ve per ade­guar­si al nuo­vo decre­to leg­ge.:
Vale­rio Sal­ta­ri

Reviewed by:
Rating:
5
On 20 luglio 2017
Last modi­fied:23 mag­gio 2018

Summary:

Il nuo­vo decre­to leg­ge è sul­la boc­ca di tut­ti. Il limi­te sce­so a 499€ lo san­no anche i bam­bi­ni. Quel­lo che non sape­te è che sono mol­ti altri gli adem­pi­men­ti da com­pie­re per ogni acqui­sto. Sco­pri come il com­pro oro Oro­li­ve si è ade­gua­to al nuo­vo decre­to leg­ge e per­chè con­vie­ne ven­de­re il vostro oro da noi.

Come il compro oro Orolive si è adeguato al nuovo decreto legge e perchè conviene vendere il vostro oro da noi.

Come ormai saprai se visi­ti que­sto sito, dal 5 luglio 2017 è diven­ta­ta ope­ra­ti­va la nuo­va nor­ma­ti­va che rego­la l’acquisto e la ven­di­ta di oro usa­to.

Ne ho par­la­to gia in diver­si arti­co­li, come ad esem­pio que­sto.

I gior­ni che han­no pre­ce­du­to l’entrata in vigo­re del­la leg­ge sono sta­ti fre­ne­ti­ci. E’ sta­to un sus­se­guir­si di riu­nio­ni con le fon­de­rie, con le asso­cia­zio­ni, con i com­mer­cia­li­sti, per cer­ca­re di ade­guar­si a tut­ti i nume­ro­si cam­bia­men­ti che sono sta­ti richie­sti.

Ma tut­to que­sto gira­re ne è val­sa la pena, infat­ti il com­pro oro Oro­li­ve si è per­fet­ta­men­te ade­gua­to al Decre­to Legi­sla­ti­vo n.92 del 25.5.17.

Vediamo tutti i cambiamenti rispetto a prima.

Il siste­ma di valu­ta­zio­ne non cam­bia, appli­chia­mo come sem­pre il nostro METODO OROLIVE per for­ni­re la più alta valu­ta­zio­ne dell’oro pos­si­bi­le.

Quel­lo che cam­bia, appar­te la limi­ta­zio­ne del paga­men­to in con­tan­ti a 500€,  è la regi­stra­zio­ne degli ogget­ti, ed è qui che è sta­to neces­sa­rio aggior­nar­si.

La leg­ge infat­ti pre­ve­de alcu­ni adem­pi­men­ti OBBLIGATORI mol­to impor­tan­ti, neces­sa­ri per tute­la­re sopra­tut­to il clien­te.

E’ una pro­ce­du­ra PIUTTOSTO LUNGA, che Oro­li­ve però gra­zie ad un sofi­sti­ca­to pro­gram­ma gestio­na­le è riu­sci­ta a VELOCIZZARLA NOTEVOLMENTE.

Il decre­to infat­ti dice che biso­gna ripor­ta­re sull’atto di ven­di­ta:

  1. La data e l’ora
  2. Biso­gna ripor­ta­re det­ta­glia­ta­men­te gli ogget­ti acqui­sta­ti, il loro peso e la loro valu­ta­zio­ne.
  3. Biso­gna fare 2 foto da ango­la­zio­ni diver­se
  4. Biso­gna scri­ve­re l’importo ed il tipo di paga­men­to
  5. Biso­gna ripor­ta­re la quo­ta­zio­ne di bor­sa dei metal­li (pre­si da una fon­te atten­di­bi­le)
  6. Biso­gna fare una ADEGUATA VERIFICA DEL CLIENTE (per l’antiriciclaggio)
  7. Biso­gna rila­scia­re una rice­vu­ta det­ta­glia­ta
  8. Biso­gna fare in modo che que­sti dati (foto com­pre­se) sia­no INALTERABILI.

Come pote­te vede­re sono tut­te pro­ce­du­re fat­te in modo che il clien­te sia tute­la­to, trop­pe vol­te infat­ti abbia­mo let­to di truf­fe subi­te da com­pro oro diso­ne­sti.

Sopra­tut­to l’ultima ope­ra­zio­ne è mol­to impor­tan­te, l’inalterabilità.

L’inalterabilità, cos’è e perché è così importante

In paro­le pove­re lo sta­to ci chie­de che una vol­ta scrit­to l’atto di acqui­sto, fat­te le foto e data la rice­vu­ta, tut­ti que­sti dati NON pos­sa­no esse­re modi­fi­ca­bi­li.

Il moti­vo è chia­ro: se io regi­sto che TIZIO mi ha ven­du­to un anel­lo, cosa mi impe­di­sce, una vol­ta che è usci­to dal nego­zio, di sosti­tuir­lo con un anel­lo acqui­sta­to pre­ce­den­te­men­te in nero? In fon­do basta sosti­tui­re la foto.

E come si fa? Beh per i com­pro oro che REGISTRANO anco­ra TUTTO A MANO, è piut­to­sto dif­fi­ci­le da rea­liz­za­re, dovreb­be­ro stam­pa­re a colo­ri anche le foto degli ogget­ti e far­le fir­ma­re dal clien­te.

E sopra­tut­to, essen­do già la pro­ce­du­ra è mol­to lun­ga, facen­do­la CORRETTAMENTE tut­ta a mano, ci voglio­no MINIMO 30–40 minu­ti.

Come ha risolto il problema OROLIVE!

Oro­li­ve inve­ce, gra­zie ad un sofi­sti­ca­to pro­gram­ma gestio­na­le, rie­sce a fare tut­to al com­pu­ter, velo­ciz­zan­do di mol­to il pro­ces­so di ven­di­ta, pur rispet­tan­do PERFETTAMENTE TUTTI I REQUISITI.

DICHIARAZIONE_DI_VENDITA_OROLIVE
Clic­ca per ingran­di­re l’immagine
Clic­ca per ingran­di­re l’immagine

Come pote­te vede­re dal­le imma­gi­ni, il nostro atto di ven­di­ta e il modu­lo di ade­gua­ta veri­fi­ca, ripor­ta­no tut­to quel­lo che chie­de il decre­to legi­sla­ti­vo.

Data, ora, quo­ta­zio­ne di bor­sa, det­ta­glio degli ogget­ti ven­du­ti, impor­to e tipo di paga­men­te, ecc..

Le foto ven­go­no scat­ta­te duran­te la regi­stra­zio­ne e sono rese inal­te­ra­bi­li pro­prio dal soft­ware stes­so.

come potete vedere la foto riporta tutti i dati viene resa INALTERABILE dal software.
come pote­te vede­re la foto ripor­ta tut­ti i dati vie­ne resa INALTERABILE dal soft­ware.

 

Il metodo di pagamento:

Que­sto è il pas­sag­gio più deli­ca­to di tut­ta l’operazione. Gia vi vedo pen­sa­re:

Come pos­sia­mo esse­re sicu­ri che que­sto asse­gno sia buo­no? Pos­sia­mo fidar­ci del boni­fi­co?

Sono doman­de leci­te, ed è pro­prio que­sto il moti­vo per cui ORA PIUDI PRIMA dove­te rivol­ger­vi a Com­pro Oro di affer­ma­ta fama per evi­ta­re spia­ce­vo­li inco­ve­nien­ti.

Oro­li­ve è il com­pro oro con il MAGGIOR NUMERO di recen­sio­ni posi­ti­ve fat­te da clien­ti sod­di­sfat­ti, che han­no apprez­za­to il nostro modo di lavo­ra­re.

Il mio consiglio? Quando venite a vendere l’oro portate l’Iban per il bonifico:

  • E’ FACILE: Il boni­fi­co lo effet­tuia­mo diret­ta­men­te onli­ne in nego­zio
  • E’ SICURO: RIla­scia­mo una copia del­la rice­vu­ta del­la ban­ca che atte­sta il paga­men­to
  • E’ VELOCE: I tem­pi di accre­di­to sono 1 gior­no lavo­ra­ti­vo con­tro i 4 dell’assegno.

Que­sto è quan­to. Una vol­ta stam­pa­to l’atto di ven­di­ta ne dia­mo una copia al clien­te, appli­chia­mo una mar­ca da bol­lo da 2€ (per ogni ope­ra­zio­ne supe­rio­re ai 77,47€) che vie­ne detrat­to dall’importo da sal­da­re, e man­dia­mo via il clien­te.

Come pote­te vede­re tut­to avvie­ne con la SOLITA PROFESSIONALITA’ E TRASPARENZA che ci con­trad­di­stin­gue da anni, e nel­la manie­ra più velo­ce pos­si­bi­le.

 

 

Il nuo­vo decre­to leg­ge è sul­la boc­ca di tut­ti. Il limi­te sce­so a 499€ lo san­no anche i bam­bi­ni. Quel­lo che non sape­te è che sono mol­ti altri gli adem­pi­men­ti da com­pie­re per ogni acqui­sto. Sco­pri come il com­pro oro Oro­li­ve si è ade­gua­to al nuo­vo decre­to leg­ge e per­chè con­vie­ne ven­de­re il vostro oro da noi.