Che tipo di Oro pos­so ven­de­re?

Puoi ven­de­re qual­sia­si ogget­to d’oro, anche rot­to, come gio­iel­li d’oro, oro­lo­gi, lin­got­ti, den­ti, ecc…

Pos­so ven­de­re l’argento?

Cer­ta­men­te: puoi ven­de­re gio­iel­li in argen­to, sopram­mo­bi­li, vas­soi, cor­ni­ci e qual­sia­si ogget­to in argen­to.

Cosa fare per ven­de­re il mio oro?

Per pro­ce­de­re alla ven­di­ta dell’oro usa­to biso­gna esse­re MAGGIORENNI e si deve por­ta­re un docu­men­to d’identità vali­do.

Il nostro per­so­na­le esper­to le fara una valu­ta­zio­ne gra­tui­ta e sen­za impe­gno basan­do­si sul­le quo­ta­zio­ni in tem­po rea­le del metal­lo. Per con­clu­de­re la ven­di­ta, sarà com­pi­la­to l’ appo­si­to modu­lo con la descri­zio­ne degli ogget­ti.
Que­sti adem­pi­men­ti sono neces­sa­ri per con­sen­ti­re alle for­ze dell’ordine di ese­gui­re even­tua­li con­trol­li.
L’oro ven­du­to vie­ne con­ser­va­to 10 gior­ni dal nego­zio che l’ha acqui­sta­to pri­ma di esse­re desti­na­to alla distru­zio­ne, sem­pre per con­sen­ti­re le veri­fi­che sul­la sua ori­gi­ne.

Per­ché biso­gna mostra­re il docu­men­to e fir­ma­re un atto di ven­di­ta?

Lo Sta­to al fine di tute­la­re l’ordine pub­bli­co ed impe­di­re ope­ra­zio­ni ille­ci­te pre­ten­de la regi­stra­zio­ne su appo­si­ti regi­stri vidi­ma­ti dal­le que­stu­re di tut­te le com­pra­ven­di­te di ogget­ti pre­zio­si usa­ti. I tito­la­ri dei Com­pro oro sono tenu­ti a regi­stra­re le gene­ra­li­tà del clien­te, il mate­ria­le acqui­sta­to ed il prez­zo pat­tui­to. I vostri dati per­so­na­li ven­go­no trat­ta­ti ai fini del­la pri­va­cy, ai sen­si del DLgs 196/2003

 

La quo­ta­zio­ne che leg­go sul vostro sito è quan­to real­men­te paga­te l’oro?

Sul sito, come chia­ra­men­te ripor­ta­to, mostria­mo sem­pli­ce­men­te la quo­ta­zio­ne IN TEMPO REALE dell’oro nel­la bor­sa di New York. Nes­su­no può paga­re que­sto cifra in quan­to non ci sareb­be nes­sun mar­gi­ne di gua­da­gno. Da que­sto valo­re va tol­to il nostro giu­sto gua­da­gno.

Per­chè non ripor­ta­te diret­ta­men­te a quan­to paga­te l’oro?

Per una que­stio­ne di TRASPARENZA ripor­tia­mo il valo­re di bor­sa dei metal­li. Spes­so giran­do per la cit­tà si incap­pa in quo­ta­zio­ni incre­di­bi­li e ovvia­men­te ingan­ne­vo­li… 49–59-70€ al gram­mo. Noi pre­fe­ria­mo far­vi vede­re real­men­te a quan­to vie­ne quo­ta­to il vostro metal­lo, dopo­di­che in base ovvia­men­te alla quan­ti­ta di metal­lo che por­ta­te, toglie­re­mo il nostro aggio. Per sape­re a quan­to riti­ria­mo il metal­lo in que­sto momen­to basta tele­fo­na­re allo 06–97605233.

Pos­so sta­re sicu­ro per quan­to riguar­da la mia pri­va­cy?

Cer­ta­men­te! Tut­ti i dati per­so­na­li da lei for­ni­ti, sia venen­do al nego­zio, che con­tat­tan­do­ci median­te il nostro sito, sono dete­nu­ti per i soli fini con­sen­ti­ti dal­la leg­ge ed a nor­ma del­la vigen­te nor­ma­ti­va sul­la pri­va­cy in ottem­pe­ran­za del­la leg­ge 773 R.D. 18/6/31 Art. 128 T.U.L.P.S.

Biso­gna paga­re le tas­se ven­den­do il mio oro?

Asso­lu­ta­men­te No. Il tut­to è esen­te da I.V.A. e da tas­se trat­tan­do­si di ven­di­ta da pri­va­to.

Che cosa sono i cara­ti?

I cara­ti sono l’unità di misu­ra con cui si misu­ra la per­cen­tua­le d’oro nel­la lega, ad esem­pio un 24 cara­ti (kt) è l’oro puro al 100%. Il 18 kt è per il 75% oro e il 25% altri metal­li. Sui gio­iel­li si tro­va il mar­chio 750 che sta per 750 par­ti di oro su 1000 di metal­lo, que­sto è l’oro più comu­ne in Ita­lia.

I pun­zo­ni uni­ver­sal­men­te rico­no­sciu­ti sono:

ORO
— 8kt (333 m/m di oro puro)
— 9kt (375 m/m di oro puro)
— 12kt (500 m/m di oro puro)
— 14kt (585 m/m di oro puro)
18K (750 m/m di oro puro)
— 21Kt (900 m/m di oro puro)
-22 Kt (916 m/m di oro puro)
— 24Kt (999,99 m/m di oro puro )

ARGENTO
-800 m/m di argen­to puro
-925 m/m di argen­to puro
-999,99 m/m di argen­to puro

L’oro bianco vale come quello giallo o rosa?

Si, il valo­re è lo stes­so per­chè in real­tà han­no la stes­sa quan­ti­tà in mil­le­si­mi di oro.
Il colo­re vie­ne deter­mi­na­to dai metal­li aggiun­ti all’oro per for­ma­re la lega uti­le alla lavo­ra­zio­ne. Aggiun­gen­do mag­gio­re quan­ti­tà di rame si otter­ran­no leghe di colo­re ros­sa­stro, aggiun­gen­do mag­gio­ri quan­ti­tà di argen­to si otter­rà una lega più bian­ca.

Quan­to vale il mio oro?

Non si puo fare una valu­ta­zio­ne cor­ret­ta sen­za vede­re l’oggetto in que­stio­ne. Sono trop­pi i fat­to­ri che con­cor­ro­no a deter­mi­na­re il prez­zo.

La quo­ta­zio­ne dell’oro puro è sta­bi­li­ta dal­la bor­sa e cam­bia in tem­po rea­le.

Per que­sto il con­si­glio miglio­re è di recar­si pres­so la nostra sede di Via accia­io­li 4 per una valu­ta­zio­ne imme­dia­ta, gra­tui­ta e sen­za impe­gno.

L’oro che ven­do vie­ne paga­to subi­to in con­tan­ti?

Il paga­men­to vie­ne effet­tua­to con boni­fi­co, asse­gno o con­tan­ti sem­pre rispet­tan­do la nor­ma­ti­va vigen­te, per cui il paga­men­to in con­tan­ti può esse­re ero­ga­to esclu­si­va­men­te fino alla soglia dei 999,99 euro nel rispet­to del decre­to leg­ge 201 del 6/12/2010

Hai altra doman­de? Non esi­ta­re a con­tat­tar­ci