quo­ta­zio­ne argen­to 925:
Vale­rio Sal­ta­ri

Reviewed by:
Rating:
5
On 23 set­tem­bre 2017
Last modi­fied:23 mag­gio 2018

Summary:

Cono­sci tut­ti i segre­ti per ven­de­re gio­iel­li e argen­te­ria in argen­to 925 otte­nen­do la miglio­re valu­ta­zio­ne, soprat­tut­to quan­do si trat­ta di gran­di quan­ti­tà

Quotazione argento 925: come assicurarsi la migliore

Quan­do si pren­de la deci­sio­ne di ven­de­re il pro­prio argen­to 925 usa­to, ci sono alcu­ne pic­co­le ma impor­tan­ti infor­ma­zio­ni da ave­re per riu­sci­re ad otte­ne­re la miglio­re quo­ta­zio­ne.
Per moti­va­zio­ni lega­te all’offerta e alla doman­da di mer­ca­to, infat­ti, l’argento, nei seco­li, è pas­sa­to dall’essere visto come metal­lo pre­zio­so al pari dell’oro, a metal­lo poco pre­zio­so (per­den­do nel tem­po cir­ca il 90% del suo valo­re!). Ma que­sto cam­bia­men­to non è lega­to al valo­re dell’argento -per­ché si trat­ta sem­pre del­lo stes­so valo­re-, ma alla sua quan­ti­tà pre­sen­te nel­le minie­re di estra­zio­ne. Trat­tan­do­si di un bene che si tro­va facil­men­te sul­la Ter­ra, la sua offer­ta è supe­rio­re alla doman­da di chi lo com­pra (per la lavo­ra­zio­ne indu­stria­le ed arti­sti­ca o per inve­sti­men­to) e quin­di il suo valo­re è cala­to nel tem­po.

Quotazione-argento-925
Ma l’argento è pur sem­pre un metal­lo pre­zio­so e come tale va trat­ta­to quan­do si cal­co­la il suo valo­re!

Mol­ti Com­pro Oro però non fan­no così. Nono­stan­te i gran­di car­tel­lo­ni fuo­ri dai nego­zi nei qua­li si pub­bli­ciz­za l’acquisto alla mas­si­ma valu­ta­zio­ne di oro, argen­to e dia­man­ti, per l’argento non c’è dav­ve­ro inte­res­se. Effet­ti­va­men­te, il gua­da­gno che avre­sti a ven­de­re un brac­cia­let­to di argen­to del peso di pochi gram­mi, è dav­ve­ro bas­so e l’argento si tro­va facil­men­te e a bas­so costo in com­mer­cio.

Ma, cosa più impor­tan­te, alcu­ni Com­pro Oro non distin­guo­no i tito­li dell’argento quan­do fan­no la valu­ta­zio­ne! Se c’è dif­fe­ren­za -di valo­re e di prez­zo- fra oro 750 e oro 999, per­ché non deve esser­ci dif­fe­ren­za fra argen­to 800 e argen­to 925? Con l’argento i Com­pro Oro devo­no com­por­tar­si come con l’oro. Se non c’è con­ve­nien­za nel­la vendita/acquisto di pochi gram­mi d’argento, la cosa cam­bia di mol­to quan­do si trat­ta di vendere/acquistare mol­to argen­to! Ed ecco per­ché è impor­tan­te cono­sce­re i tito­li dell’argento se vuoi ven­de­re la tua argen­te­ria.

Conoscere l’argento: i titoli

Si trat­ta di leghe dell’argento che, in base alla quan­ti­tà (in mil­le­si­mi) dell’argento con­te­nu­to, sta­bi­li­sco­no la pre­sen­za di argen­to puro nell’oggetto:

  • di argen­to puro, ossia 999 mil­le­si­mi, sono com­por­ti i lin­got­ti da inve­sti­men­to e qual­che manu­fat­to arti­sti­co
  • di argen­to 925 (det­to anche Argen­to Ster­ling o Ster­ling Stan­dard) è com­po­sta la qua­si tota­li­tà del­la gio­iel­le­ria e dell’argenteria Ingle­se (vas­soi da por­ta­ta, ser­vi­zi da the ingle­si…)
  • di argen­to 835 sono fat­te le mone­te da col­le­zio­ne, come le famo­se 500 lire “Cara­vel­le”
  • di argen­to 800 sono rea­liz­za­ti alcu­ni gio­iel­li più anti­chi o più com­mer­cia­li e la comu­ne argen­te­ria che tut­ti pos­se­dia­mo (posa­te, caraf­fe, vas­soi, cor­ni­ci, capez­za­li…).
richiedi la quotazione del tuo argento 925 a Roma da OroLive
Ven­di il tuo argen­to 925 da chi rico­no­sce il dif­fe­ren­te valo­re dei tito­li

Cono­sce­re i tito­li ser­ve al nego­zian­te per sta­bi­li­re il valo­re dell’argento, ma ser­ve anche a te clien­te per sape­re quan­to aspet­tar­ti in media quan­do entri in un Com­pro Oro a ven­de­re il tuo argen­to.

Quotazione dell’argento 925 passo per passo

Mi sof­fer­mo a fare l’esempio dell’argento 925 per un sem­pli­ce moti­vo: è una argen­te­ria che vie­ne ven­du­ta mol­to spes­so nei Com­pro Oro per­chè è di esso che sono fat­ti i gio­iel­li.

  • Il pri­mo pas­sag­gio da fare per cal­co­la­re la quo­ta­zio­ne dell’argento 925 è assi­cu­rar­si che l’oggetto che voglia­mo ven­de­re sia effet­ti­va­men­te di argen­to 925. Basta cer­ca­re il pun­zo­ne sul gio­iel­lo o sull’argenteria -un pic­co­lo segno in un pun­to poco visi­bi­le, nel qua­le è indi­ca­to chia­ra­men­te il tito­lo-. Se non riu­sci­ste a tro­var­lo o se fos­se poco leg­gi­bi­le per­ché l’oggetto si è anne­ri­to o ammac­ca­to, veni­te da Oro­Li­ve in via degli Accia­io­li 4 a Roma per ave­re una con­fer­ma gra­tui­ta e sen­za impe­gno, oltre che la valu­ta­zio­ne.
  • Il secon­do pas­sag­gio con­si­ste nel con­trol­la­re su inter­net (per esem­pio qui) il prez­zo dell’argento in tem­po rea­le.  Ma atten­zio­ne! Fra i siti che ripor­ta­no le quo­ta­zio­ni dell’argento, sce­glie­te quel­li che ripor­ta­no le quo­ta­zio­ni uffi­cia­li dell’argento secon­do il fixing del­la Bor­sa di Lon­dra. E ricor­da­te che que­sta quo­ta­zio­ne si rife­ri­sce sem­pre all’argen­to puro 999.
  • Il ter­zo e ulti­mo pas­sag­gio è cal­co­la­re la quo­ta­zio­ne dell’argento in base al suo tito­lo.

Come calcolare la quotazione dell’argento 925 o inferiore partendo dalla quotazione di Borsa

Si trat­ta di fare un cal­co­lo mol­to sem­pli­ce:

quo­ta­zio­ne argen­to puro X mil­le­si­mo del tito­lo.

quotazione dell'argento in tempo reale oggi secondo il fixing della Borsa di LondraVuoi sape­re come cal­co­la­re il valo­re dell’argento 925 sapen­do che oggi l’argento puro è quo­ta­to in bor­sa, per esem­pio, 462,51€?
Basta mol­ti­pli­ca­re: 462,51€ X 0,925= 427€.
Lo stes­so vale per l’argento 800: 462,51€ X 0,800= 370€.
A que­sta valu­ta­zio­ne base, ricor­da, va sem­pre sot­trat­ta la com­mis­sio­ne del Com­pro Oro che varia sem­pre in base alla quan­ti­tà di argen­to che stai por­tan­do a ven­de­re.

Come cambia la quotazione dell’argento 925 quando è firmato

Un discor­so tut­to a par­te va fat­to per la quo­ta­zio­ne del­la gio­iel­le­ria e dell’argenteria in argen­to 925 ma fir­ma­ta. Su que­sto pun­to, dav­ve­ro Oro­Li­ve si pone come il Com­pro Oro di rife­ri­men­to a Roma. E non lo dicia­mo per sem­pli­ce pub­bli­ci­tà: non tut­ti i Com­pro Oro, infat­ti, san­no come trat­ta­re l’acquisto di argen­to fir­ma­to. Mar­chi come Tif­fa­ny & Co., Bvl­ga­ri, Pomel­la­to, Car­tier e mol­ti altri, pro­pon­go­no fra le pro­prie col­le­zio­ni mol­ti gio­iel­li in argen­to:

Orecchini Tiffany in argento 925
Orec­chi­ni Tif­fa­ny & Co. “Star­fish” by Elsa Peret­ti in argen­to 925

Ma se voles­si ven­de­re un paio dei pic­co­li orec­chi­ni di argen­to Tif­fa­ny che vedi in foto, che pesa­no pochi gram­mi, per­ché dovre­sti accet­ta­re una valu­ta­zio­ne che non tie­ne con­to del­la loro fir­ma, che è un valo­re aggiun­to mol­to impor­tan­te? Per­ché dovre­sti man­da­re a fon­de­re degli orec­chi­ni di un mar­chio famo­so? In base al solo peso, in altri Com­pro Oro, rice­ve­re­sti una valu­ta­zio­ne di pochi euro. Ma da Oro­Li­ve l’argento 925 fir­ma­to rice­ve­rà una valu­ta­zio­ne adat­ta al valo­re del­la fir­ma!

Rivol­ger­si a Oro­Li­ve è, inol­tre, la solu­zio­ne idea­le quan­do si vuo­le ven­de­re l’argen­te­ria fir­ma­ta, poi­ché si trat­ta di ogget­ti che han­no un peso ele­va­to: una rara broc­ca in argen­to Tif­fa­ny & Co., o un vas­so­io deco­ra­to Buc­cel­la­ti o Bvl­ga­ri devo­no rice­ve­re una valu­ta­zio­ne che tie­ne con­to non solo del­la quo­ta­zio­ne uffi­cia­le dell’argento 925, ma anche del valo­re aggiun­to del­la fir­ma.
Solo pres­so un Com­pro Oro spe­cia­liz­za­to, con per­so­na­le alta­men­te qua­li­fi­ca­to, è pos­si­bi­le otte­ner­ne una valu­ta­zio­ne sod­di­sfa­cen­te. In que­sto arti­co­lo abbia­mo appro­fon­di­to il tema del­la valu­ta­zio­ne del­la gio­iel­le­ria fir­ma­ta.
Per vendere i tuoi gioielli firmati, rivolgiti al Compro oro OroLive che è specializzato

Cono­sci tut­ti i segre­ti per ven­de­re gio­iel­li e argen­te­ria in argen­to 925 otte­nen­do la miglio­re valu­ta­zio­ne, soprat­tut­to quan­do si trat­ta di gran­di quan­ti­tà