Quotazione di borsa dell'oro in diretta da Londra

  • 24 Kt € 35.49
  • 18 Kt € 26.57
  • 14 Kt € 20.71
  • 9 Kt € 11.76

Quotazione di borsa dell'argento in diretta da Londra

  • 999 €/Kg 465.72

5 Luglio 2017: Come cambia la vendita dell’oro? (Cambia la forma NON la sostanza)

Cosa cambierà nella vendita dell'oro con il decreto legge:
Valerio Saltari

Reviewed by:
Rating:
5
On 23 giugno 2017
Last modified:8 settembre 2017

Summary:

Il 5 luglio 2017 entrerà in vigore la nuova legge per i compro oro. Da qul giorno sarà possibile pagare in contanti esclusivamente fino a 500€.
Cosa cambia REALMENTE per voi clienti? Scopritelo in questo articolo (te lo anticipo: non molto)

5 Luglio 2017: Come cambia la vendita dell’oro? (Cambia la forma NON la sostanza).

L’altro ieri noi compro oro, abbiamo ricevuto una vera e propria doccia fredda.
Ricordi il Decreto Legislativo n.92 del 25.5.17 di cui ti ho parlato nell’ultimo articolo? Quello che in sostanza portava il limite del contate da 3000€ a 500€?

Si pensava che sarebbe entrato in vigore dopo l’estate, e invece sarà attivo da mercoledi 5 Luglio 2017.

Appena ho saputo la notizia ho messo una piccola finestra “pop up” sul sito, in cui avviso tutta la clientela della notizia.

Apriti cielo!!!

Sono iniziate a fioccare decine e decine di telefonate di clienti preoccupati ed impauriti.

Cosa cambia ora?

Non potrò vendere più di 500€ di oro?

Posso venire tutti i giorni e prendere 500€ per volta?

Cerchiamo di fare chiarezza!

Innanzitutto voglio tranquillizzarti. cambia solo la FORMA, non la SOSTANZA.

In che senso? Tu puoi continuare a vendere tutto l’oro che vuoi, cambia solamente il modo in cui ti vengoro erogati i soldi.

Fino a 500€ sarà possibile ricevere i contanti, per cifre superiori, qualunque sia l’importo, sarà possibile erogarli solamente tramite Bonifico Bancario o assegno NON trasferibile.

Facciamo qualche esempio pratico.

Supponiamo che oggi ritiriamo il 18kt a 25€/gr:

Quantità di oro per cui è ammesso il pagamento in contanti

Quantità di oro per cui è ammesso il pagamento in contanti

Questi due braccialetti pesano complessivamente 14,86gr. Moltiplicando il loro peso per i 25€/gr fanno 371,50€. Essendo un importo inferiore ai 500€ il pagamento può venire effettuato tranquillamente in contanti.

 

 

Quantità di oro per cui è ammesso SOLO il pagamento mediante sistemi tracciati

Quantità di oro per cui è ammesso SOLO il pagamento mediante sistemi tracciati

In questo caso invece, il peso della collana è di 37,18 gr, che significa un controvalore di 929,50€. in questo caso il pagamento può essere effettuato ESCLUSIVAMENTE mediante bonifico o assegno non trasferibile.

 

Come puoi vedere la sostanza rimane la stessa, si può vendere tutto l’oro che si desidera, cambia solamente il mezzo di pagamento.

Per questo motivo consiglio a tutti i clienti di venire in sede muniti di IBAN in quanto i tempi per l’accredito sono molto più veloci rispetto ad un assegno (1 solo giorno lavorativo contro i 4 dell’assegno).

So già qual’e la domanda che ti ronza in testa:

Chi mi garantisce che l’assegno è coperto?

Hai ragione, d’altronde tutti i giorni si sente parlare di ogni genere di truffe.

E’ per questo motivo che devi fare MOLTA ATTENZIONE, se possibile molta più di prima, nello scegliere un COMPRO ORO SERIO E PROFESSIONALE.

Noi di Orolive rilasciamo SEMPRE una copia del bonifico con riportati dettagliatamente tutti gli estremi della operazione (CRO, Data di accredito, Importo, Iban, ecc), inoltre basta andare a leggere le decine e decine di RECENSIONI per tranquillizzarti sulla serietà del nostro lavoro.

Ho dell’oro da vendere per circa 1000€, posso venire oggi e domani?

Altra domanda che mi hanno fatto più persone, la risposta è semplice: NO!
Se qualche negoziante ti ha detto questa cosa ha detto una enorme cavolata. Il Decreto Legge è molto chiaro in merito: ogni singolo cliente potrà ricevere dai ComproOro solo 500€ ogni 7 giorni.

operazione frazionata

operazione frazionata

[per] operazione frazionata [si intende]: un’operazione unitaria sotto il profilo del valore economico, di importo pari o superiore ai limiti stabiliti dal presente decreto, posta in essere attraverso più operazioni, singolarmente inferiori ai predetti limiti, effettuate in momenti diversi ed in un circoscritto periodo di tempo fissato in sette giorni, ferma restando la sussistenza dell’operazione frazionata quando ricorrano elementi per ritenerla tale” (fonte ufficiale).

Spero, con questo articolo, di aver risposto a tutti i vostri dubbi. Come avete potuto leggere ci saranno delle restrizioni ma nulla di estremamente limitante.
Nel caso aveste ulteriori domande, non esitate a contattarmi mediante i soliti canali:

-telefonicamente allo 06.97605233 oppure al 324.5328159 (anche whatsapp)
-venendo in sede a Roma in Via Acciaioli 4
-mandandoci una mail a: info@orolive.it oppure utilizzando il modulo sottostante.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

immagine

Il tuo messaggio

Codice di sicurezza
captcha

Accetto l'informativa sulla privacy:

Il 5 luglio 2017 entrerà in vigore la nuova legge per i compro oro. Da qul giorno sarà possibile pagare in contanti esclusivamente fino a 500€. Cosa cambia REALMENTE per voi clienti? Scopritelo in questo articolo (te lo anticipo: non molto)