Quotazione di borsa dell'oro in diretta da Londra

  • 24 Kt € 35.49
  • 18 Kt € 26.58
  • 14 Kt € 20.71
  • 9 Kt € 11.76

Quotazione di borsa dell'argento in diretta da Londra

  • 999 €/Kg 465.72

Guida facile facile su quotazione e fixing oro

quotazione e fixing oro:
Valerio Saltari

Reviewed by:
Rating:
5
On 21 agosto 2017
Last modified:8 settembre 2017

Summary:

Come avviene la quotazione dell'oro presso la Borsa di Londra? Quali sono le regole dietro le oscillazioni del prezzo dell'oro? Cos'è il fixing? Queste e altre risposte per chi vuol vendere il proprio oro e capire i meccanismi che stanno dietro il suo mercato.

Desideri vendere piccole o grosse quantità d’oro e cerchi informazioni su come e dove farlo per ottenere la migliore valutazione? Bene! Sei già a metà dell’opera per raggiungere il migliore risultato. Infatti non c’è nulla di meglio, per la vendita, di un venditore informato.

La prima domanda a cui rispondere per essere informati è:

che cos’è e come funziona la quotazione dell’oro?

Ecco di seguito una breve e facile guida per aiutarti a capire e sfruttare al meglio il magico mondo del mercato dell’oro.

L'oro viene quotato e venduto anche in forma di lingotti

Guida valida anche per chi desidera investire in oro acquistando lingotti o sterline

Premesse alla quotazione

L’oro: è una materia prima metallica che viene estratta dal settore minerario e da qui immessa e scambiata ogni giorno sui mercati. Qui viene acquistata da governi, banche, industrie (oreficeria, tecnologia, medicina) e privati.

Investimento: ogni volta che si acquista dell’oro, sia che si tratti di un gioiello che di un lingotto da investimento, in realtà, si sta facendo un investimento. Si può sempre monetizzarlo, infatti. L’oro, cioè, può essere rivenduto in qualsiasi momento e molto facilmente. In Italia, per legge, l’oro da investimento (lingotti e sterline) deve essere venduto presso istituti convenzionati con la Banca D’Italia. Per ogni altra tipologia di oro (gioielli, monete antiche, manufatti artistici, arredamento) basterà rivolgersi a un’agenzia di Compro Oro.

Perché studiare la quotazione: per vendere o acquistare oro nel momento più conveniente e ottenere così il miglior guadagno.

La quotazione dell’oro

quotazione dell'oro presso la Borsa di LondraCos’è la quotazione: un mix di fattori, i più importanti dei quali sono la caratura e il fixing -cioè la fissatura quotidiana del prezzo ufficiale dell’oro sui mercati-. Una volta quotato (potremo dire “prezzato”) l’oro può essere venduto e acquistato, sia virtualmente che fisicamente.

Quotazione e caratura dell’oro: la caratura è la quantità di oro puro presente in un oggetto d’oro. A questo link troverete un chiaro approfondimento. La quotazione ufficiale è relativa all’oro fino 24 carati e, facendo una semplice proporzione, si arriva alle quotazioni dell’oro semplice 18 carati o meno (per es., l’oro 750 costa il 75% in meno dell’oro 999).

Dove si fa la quotazione: presso la Borsa di Londra, a cura della “LBMA” (London Bullion Market Association). Due volte al giorno avviene la pubblicazione del fixing – alle 10:30 del mattino e alle 15:30 nel pomeriggio –.

Chi fa la quotazione: gli istituti finanziari a capo dei mercati internazionali. I singoli mercati nazionali (pubblici e privati) sono raggruppati in una complicata ma efficace rete di comunicazione che si chiama OTC (Over The Counter) e che si occupa di far pervenire tutti i dati alla Borsa. Qui li si elabora per arrivare alla quotazione ufficiale.

Perché si fa la quotazione: molto semplicemente, per dare un prezzo all’oro e permettere di avere un punto di riferimento per tutte le transazioni commerciali dell’oro

La quotazione dell'oro presso la Borsa di Londra non si ferma mai

A differenza di altri mercati azionari, il mercato dell’oro lavora 24/24h: non viene mai presentato un prezzo giornaliero di chiusura

Due tipi di quotazione: bisogna prestare molta attenzione a questo punto soprattutto se si sta pensando di vendere dell’oro a un Compro Oro. I due tipi sono per l’oro nuovo e per l’oro usato:

  • Quotazione oro “nuovo”: è la quotazione ufficiale propriamente detta, il fixing. È quella rilasciata dalla Borsa di Londra.
  • Quotazione oro lavorato: è connessa, ovviamente, a quella dell’oro nuovo chè detta le regole, ma è stabilita in modo non ufficiale dai singoli operatori che comprano l’oro. È per questo che ogni Compro Oro può fare il proprio prezzo.

Cosa influenza la quotazione: molti aspetti, alcuni semplici, altri molto complicati. Conoscerli tutti è compito degli istituti finanziari che stabiliscono la quotazione, ma conoscerli in generale aiuta a capire come mai un giorno l’oro ha un prezzo e il giorno dopo ne ha un altro (oscillazioni di mercato dell’oro):

  • Come si è già accennato, la politica e l’economia interna del paese estrattore dell’oro
  • Il cambio in dollari: la quotazione ufficiale viene tradotta nelle monete di ogni singolo Paese, ma gli scambi in Borsa avvengono in dollari americani. Come sappiamo, il dollaro può subire oscillazioni di valore, salire oggi di valore e scendere domani. Quando sale, la conseguenza sull’oro è che costerà di meno e la quotazione sarà più bassa e conveniente. Ma se il valore del dollaro scende, acquistare oro costerà di più e quindi a venderlo si guadagnerà di meno
  • Il petrolio e il cambio in euro: sono due sistemi strettamente connessi al dollaro e che lo influenzano causando le salite e le discese appena illustrate

Il fixing dell’oro

Cos’è il fixing: il fixing è il processo finale della quotazione dell’oro, ossia la fissatura e la comunicazione sui mercati del valore dell’oro (all’oncia) per quel preciso momento della giornata. Nessuno lo conosce prima che venga pubblicato, nemmeno coloro che lo stabiliscono, poiché dipende da moltissimi fattori.

Domanda e offerta dei mercati regolano la quotazione dell'oroDomanda e offerta: sono le due regole di mercato che influenzano di più il fixing. Confrontando il loro rapporto in un preciso periodo, infatti, si capisce se sono in equilibrio e si agisce per mantenerlo. Infatti, se l’offerta di oro fosse maggiore della richiesta, la quotazione si abbasserebbe. Interviene perciò il fixing che regola domanda e offerta e mantiene equilibrate le quotazioni.

La quotazione dei Compro Oro

Questa guida ha offerto una panoramica generale sulla complessità che sta dietro i costi dell’oro. Può essere utilizzata sia da chi desidera acquistare oro che da chi vuole venderlo. Il passo da fare ora è controllare il prezzo dell’oro il giorno (e i giorni prima) in cui si vuole vendere o acquistare. Si può leggerlo nel nostro sito o si può telefonare allo 06.97605233

Non tutti i compro oro offrono quotazioni trasperenti in negozio

Per la trasparenza di OroLive, abbiamo posizionato all’ingresso del negozio uno schermo che trasmette le quotazioni in diretta dalla Borsa di Londra

I prezzi che vi faranno i Compro Oro sono basati sul fixing ufficiale e non possono né devono allontanarsene troppo. Fate quindi attenzione sia se vi viene proposta una quotazione più alta del fixing, sia se molto più bassa. Considerate che i Compro Oro applicano una piccola commissione da sottrarre alla quotazione ufficiale. Considerate anche che OroLive applica fra le commissioni più basse presenti sul mercato, offrendo quindi fra le valutazioni più alte.
Non da ultimo, fate attenzione, nello scegliere il Compro Oro, a piccoli aspetti che sono indice di correttezza: le operazioni di pesatura dell’oro avvengono sotto i vostri occhi e su una bilancia elettrica? Vi vengono richiesti e rilasciati tutti i documenti e le ricevute? Avete letto tutte le clausole qualora voleste utilizzare il blocco della quotazione?

Come avviene la quotazione dell'oro presso la Borsa di Londra? Quali sono le regole dietro le oscillazioni del prezzo dell'oro? Cos'è il fixing? Queste e altre risposte per chi vuol vendere il proprio oro e capire i meccanismi che stanno dietro il suo mercato.